Bper, 2005 chiuso con un utile netto di 338 milioni di euro

Inviato da Redazione il Mer, 19/04/2006 - 15:11
La Banca Popolare dell'Emilia Romagna ha chiuso il 2005 con un utile di gruppo pari a 338 milioni di euro. E' stato il consiglio di amministrazione ad approvare ieri il bilancio relativo allo scorso esercizio. Dei 338 milioni di euro di utile consolidato, 276 milioni di euro (+97% rispetto al 2004) sono stati generati dalla capogruppo, i restanti 62 milioni di euro (+20,9%) sono risultati di pertinenza di soci "terzi" e di altre banche del gruppo. In miglioramento rispetto al 2004 le principali voci caratteristiche della gestione operativa: raccolta diretta +7,1%; raccolta indiretta +11,52%; raccolta da banche amministrate +9,07%; crediti verso la clientela, al netto delle rettifiche di valore, +12%; attività finanziarie in portafoglio +25,4 per cento. Buono anche il margine di interessi, 1.111 milioni di euro e il margine di intermediazione, 1.607 milioni di euro, sul quale i costi operativi incidono in misura del 59,36 per cento. E' stata così raggiunta una redditività del patrimonio netto (ROE) del 14,22 per cento.

COMMENTA LA NOTIZIA