Bper: +20% per il dividendo 2010 a 0,18 euro

Inviato da Luca Fiore il Mar, 08/03/2011 - 19:13
Quotazione: B P EMILIA ROMA
Il Gruppo Bancario Banca popolare dell'Emilia Romagna nell'esercizio 2010 ha registrato un utile netto complessivo di 327,4 milioni, in decisa crescita rispetto ai 169,5 milioni. Il dato beneficia dei proventi straordinari derivanti dalla cessione della quota di controllo di Arca Vita ed Arca Assicurazioni (136 milioni). Nel corso del 2010 il margine di intermediazione ha registrato un calo del 5,8%, il margine di interesse è sceso del 3,8% e le commissioni nette hanno messo a segno un +8,2%. +5,2% per l'erogazione dei prestiti alla clientela, che si attesta a 47,8 miliardi. Il Cda ha deliberato di proporre la distribuzione di un dividendo di 0,18 euro, in crescita rispetto ai 0,15 euro del 2009 (in pagamento venerdì 29 aprile 2011).
COMMENTA LA NOTIZIA