Bp: tribunale chiede deposizione Ceo su incidente in Texas

Inviato da Redazione il Mar, 29/08/2006 - 15:24
Un tribunale del Texas ha ufficialmente chiesto al Ceo del gruppo petrolifero Bp, John Browne, una deposizione in merito all'incidente verificatosi alla raffineria di Texas City nel corso del 2005 che costò la vita a 15 persone oltre al ferimento di 180 di lavoratori. Il processo che seguì l'incidente impose a BP una multa da 21,3 milioni di dollari per violazione di normative relative alla sicurezza. Secondo alcune fonti Browne dovrebbe testimoniare perchè non poteva non essere a conoscenza dei rischi insiti dell'impianto: l'accusa nei suoi confronti potrebbe infatti essere quella di negligenza che avrebbe contribuito a causare l'incidente.
COMMENTA LA NOTIZIA