1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BP rompe gli indugi: mette le mani su asset da 7 mld $ di Devon Energy -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attesa è durata un battito d’ali. Il colosso petrolifero britannico, BP, ha rotto gli indugi e annunciato questa mattina di aver acquisito dalla statunitense Devon Energy asset per sette miliardi di dollari dislocati soprattutto in Brasile, Azerbaijan e nel Golfo del Messico. La notizia delle trattative era stata anticipata dal Wall Street Journal. In base ai termini dell’accordo BP cederà a Devon una quota del 50% nella propria controllata canadese Kirby per 500 milioni di dollari. Le due società daranno vita a una joint venture paritetica che le porterà a sviluppare diverse attività nel settore.