1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

BP, quarto trimestre 2008 più debole del previsto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il forte calo dei prezzi del petrolio pesa sui conti di BP nell’ultimo quarter del 2008. Il colosso petrolifero britannico ha chiuso lo scorso trimestre con una perdita netta di 3,3 miliardi di dollari rispetto all’utile di 8 miliardi dello stesso periodo 2007. Escludendo gli oneri legati a poste straordinarie, BP ha visto l’utile scendere da 4,53 a 2,61 miliardi, sotto le attese del mercato che erano di 3,1 mld. Considerando l’intero 2008 l’utile risulta in crescita da 20,8 a 21,1 miliardi.