1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

BP: Deutsche Bank alza tp da 585 a 600 pence dopo scoperta giacimento Tiber

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rappresenta molto più di una semplice scoperta e sarà in grado di supportare l’outlook di crescita nel lungo termine. Si esprimono così gli analisti di Deutsche Bank all’indomani dell’annuncio della scoperta del gigantesco giacimento nel Golfo del Messico da parte della britannica Bp. Nella nota diffusa oggi gli esperti della banca tedesca hanno reiterato la raccomandazione “buy” (comprare) sul colosso petrolifero inglese e hanno corretto verso l’alto il target price, salito a 600 pence dalle precedenti 585 pence. Secondo Bp il giacimento Tiber contiene almeno 3 miliardi di barili di petrolio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…

RATING

Credit Suisse: giudizi degli analisti spingono il titolo

Seduta positiva sul listino elvetico per il Credit Suisse, in aumento del 3,57% a 13,63 franchi. Deutsche Bank ha annunciato di aver promosso il titolo CSGN a “comprare” con prezzo obiettivo fissato a 15 franchi.

Dal punto di vista patrimoniale, …