BP, ceduta quota del giacimento di gas in Cina per 308 mln dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo petrolifero britannico BP ha ceduto la quota detenuta nel giacimento di gas in Cina a Kufpec (Kuwait Foreign Petroleum Exploration Company) per 308 milioni di dollari. La cessione della partecipazione, pari al 34,3%, nel sito Yacheng, situato nella Cina meridionale, dovrebbe essere completata nella seconda parte del 2013.