1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bp: cala la produzione per il quarto trimestre consecutivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cattive notizie in arrivo da Bp. La più grande compagnia petrolifera europea ha annunciato ieri che è attendibile, per il quarto trimestre consecutivo, un calo della produzione. Negli ultimi tre mesi il livello giornaliero di barili prodotti dovrebbe infatti attestarsi intorno ai 3,01 milioni, a fronte dei 3,04 registrati nel precedente trimestre. Le cause? Lord Browne, numero uno della petrolifera, ha puntato il dito innanzi tutto contro l’ondata di nazionalismo in paesi dall’importante valenza strategica come il Venezuela, senza comunque dimenticare tutta una serie di dismissioni che hanno ridotto gli assets della società. Cattive notizie anche sul fronte dei margini di raffinazione. Nonostante un ambiente decisamente favorevole, sia in termini di offerta che di prezzo del greggio, la società non è riuscita ad allinearsi a un trend che nell’ultimo trimestre ha visto i margini di raffinazione crescere su base annua tanto in Nord America quanto in Europa. “Le attese per l’andamento trimestrale nell’attuale margine di raffinazione – ha precisato Lord Browne – sono leggermente inferiori rispetto a quanto attendibile dall’aumento del global indicator margin”. E i problemi non sembrano limitarsi alla sfera operativa. La società si sta infatti preparando a sostenere l’accusa mossa dalla Commodity Futures Trading Commission di aver manipolato il mercato del propano