Borse Usa poco mosse, balzo di quasi 8 punti percentuali per Snap

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si conferma in sostanziale parità: a poco più di due ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones segna un -0,04%, lo S&P500 avanza dello 0,11% e il Nasdaq guadagna lo 0,4%.

A livello di singole performance, -1,76% di Caterpillar dopo le accuse di pratiche illecite contenute in un report del New York Times. Dopo due sedute con pesanti perdite (-12,26 e -9,8%), rimbalzo per il titolo Snap, in rialzo del 7,93%.

Indicazioni migliori del previsto quelle arrivate dalla stima relativa le buste paga del settore privato statunitense elaborata da ADP: a febbraio il saldo si è attestato a +298 mila unità, oltre 100 mila unità in più rispetto alle stime.

Si tratta di un risultato che, se confermato dai dati ufficiali di venerdì, toglieranno qualsiasi dubbio residuo sulla necessità di incrementare nuovamente il costo del denaro della prima economia. Al momento, tutti gli operatori contattati da Bloomberg stimano una stretta nel meeting della Federal Reseve in calendario la prossima settimana.