1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse Usa in positivo, indicazioni contrastanti dai dati macro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si conferma positiva nel giorno delle trimestrali, tutte migliori delle stime, di JPMorgan Chase (+0,05%), Wells Fargo (-0,51%) e Citigroup (+0,37%).

Nel complesso, il comparto finanziario segna un incremento di mezzo punto percentuale, i titoli legati alle risorse di base salgono dello 0,42% e quelli del settore delle tlc registrano un +0,87%. A due ore dalla chiusura, +0,55% per il Dow Jones, +0,18% dello S&P500 e +0,12% del Nasdaq.

Indicazioni contrastanti quelle arrivate dai dati macro: superiori al previsto i prezzi alla produzione (+0,3% m/m), in linea con il consenso le vendite al dettaglio (+0,6%) e sotto le stime la fiducia dei consumatori (87,9) e le scorte delle imprese (+0,2%).

Per ovviare ad alcuni effetti negative della Grande Recessione, il sistema economico va messo “sotto alta pressione”. È quanto ha dichiarato il n.1 della Federal Reserve, Janet Yellen, in occasione di un incontro a Boston.