Borse Usa in parità, Apple debole in attesa dei conti

Inviato da Luca Fiore il Mar, 23/07/2013 - 19:11
Parità per le borse statunitensi che nonostante le indicazioni positive arrivate dai numeri societari pagano pegno al tonfo registrato a luglio dall'indice relativo il manifatturiero preparato dalla Federal Reserve di Richmond, sceso da +7 a -11 punti. A meno di tre ore dalla chiusura, il Dow Jones segna un rialzo dello 0,2%, lo S&P non fa registrare variazioni significative e il Nasdaq arretra dello 0,3%.

In attesa dei numeri trimestrali, che saranno diffusi dopo la chiusura dei listini, -0,7% per Apple che si porta a 423,15 dollari. Secondo il consenso degli analisti nel secondo trimestre la mela morsicata ha registrato un utile per azione di 7,32 dollari e vendite in quota 35 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA