1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse Usa deboli, Visa tocca nuovo massimo storico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si allontana dai minimi ma si conferma in rosso. Le tensioni innescate dalle dichiarazioni del Ministro delle finanze olandese Dijsselbloem, secondo cui il sistema testato per Cipro potrà essere riutilizzato per i prossimi salvataggi, e dalle indiscrezioni su un downgrade del nostro merito di credito da parte dell’agenzia Moody’s, penalizzano l’andamento delle borse statunitensi.

In questo momento il Dow segna un calo dello 0,3%, lo S&P scende dello 0,2 e il Nasdaq arretra dello 0,15 per cento. Tra i titoli a maggiore capitalizzazione spicca il +2,2% di Visa che poso fa ha toccato un nuovo massimo storico in quota 164,1 dollari.