1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse Usa deboli, parità per United Continental e segno più per Delta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni geopolitiche penalizzano l’andamento di Wall Street. A poco più di due ore dalla chiusura delle contrattazioni il Dow Jones segna un calo dello 0,19%, lo S&P500 scende dello 0,27% e il Nasdaq arretra dello 0,37%.

In agenda macro le indicazioni relative i prezzi delle importazioni (-0,2% m/m) e le scorte di petrolio, scese più del previsto (-2,2 milioni, consenso -0,7 milioni).

A livello di singole performance, parità per United Continental nel giorno in cui il Chief Executive Oscar Munoz si è scusato per lo scandalo del passeggero trascinato di peso fuori da un aereo perché in overbooking.

In evidenza anche Delta Air Lines (+1,61%) che, nonostante una contrazione dell’utile trimestrale di oltre il 36%, capitalizza l’attesa di un incremento dei ricavi per passeggero di 1-3 punti percentuali nel corso del secondo trimestre. Segno più anche per Lululemon (+0,94%), promossa a “buy” da Stifel.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee in positivo, comparto auto in evidenza

Borse europee positive nel giorno del meeting della Banca Centrale Europea: Londra si è fermata a 7.418,07 punti (+0,53%), Francoforte a 12.500,47 (+0,63%), Parigi a 5.453,58 (+0,74%) e Madrid a …

MERCATI

Piazza Affari in positivo, Mediaset in evidenza

In attesa del responso in arrivo dal meeting della Banca Centrale Europea, il listino milanese si muove, in linea con le altre borse europee, sopra la parità. A metà seduta, …

MERCATI

Borse europee in positivo, focus sul meeting della BCE

Borse europee sopra la parità in attesa delle indicazioni che arriveranno da Francoforte, dove si riunisce il board della Banca Centrale Europea. A metà seduta Parigi guadagna mezzo punto percentuale, …