1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse Usa con il segno più, +27% di Abercrombie & Fitch

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street positiva nell’ultima seduta della settimana. In assenza di dati macro, focus sull’andamento del prezzo del greggio, al momento il Wti segna un +1,8% a 42,47 dollari il barile, e sulle indicazioni in arrivo dagli interventi di importanti esponenti della Fed come James Bullard e William Dudley, rispettivamente presidenti dei distretti di St. Louis e New York.

Nel caso dell’oro nero indicazioni rialziste arrivano dai dati settimanali sull’andamento delle trivellazioni. Secondo i dati elaborati da Baker Hughes, il numero di trivellazioni di petrolio nell’ultima settimana è sceso di 10 a 564 unità. Il dato totale, che include anche gli impianti del gas naturale, è arretrato a 757 trivellazioni (1.929 un anno fa).

Dudley ha invece rilevato che l’economia statunitense attraversa un “buon momento di forma” e a breve “potrebbe soddisfare le condizioni necessarie per alzare i tassi”. “Abbiamo un mese per riflettere fino alla prossima riunione del Fomc (il braccio operativo della Fed, ndr) e quindi ritengo sia giusto valutare i dati che usciranno nelle prossime quattro settimane”.

Al momento Il Dow Jones e il Nasdaq guadagnano poco più di mezzo punto percentuale mentre lo S&P sale dello 0,4%. Spicca in particolare il +5,05% di Foot Locker e il +27,04% di Abercrombie & Fitch in scia di dati trimestrali sopra le stime. +0,62% per Cisco che ha annunciato l’acquisizione della britannica Acano, società che sviluppa software per teleconferenze, per 700 milioni di dollari.