Borse Ue attese in lieve calo, riflettori sulle payrolls Us

Inviato da Redazione il Ven, 07/01/2011 - 08:22
Si preannuncia un avvio con lieve prevalenza delle vendite per gli indici europei nell'ultima seduta dell'ottava in attesa degli importanti responsi in arrivo nel primo pomeriggio dal mercato del lavoro statunitense. Ieri chiusura mista per gli indici Usa con in positivo il solo Nasdaq. A deludere parzialmente sono state le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che nell'ultima settimana hanno registrato una crescita a 409 mila unità. Gli analisti avevano pronosticato una crescita più contenuta a 400 mila.
I broker londinesi vedono il Ftse Mib aprire in area 20.600-20.6020 punti dai 20.637 punti della chiusura della vigilia. Indice italiano che è reduce da un poker di rialzi.
COMMENTA LA NOTIZIA