Borse: si prospetta avvio positivo, per Nakisa (Ubs) i mkt si sono scrollati di dosso tensioni Egitto

Inviato da Micaela Osella il Mer, 02/02/2011 - 08:51
Si prospetta un avvio positivo per le Borse europee. Nonostante la crisi egiziana resta sullo sfondo, gli operatori hanno dato prova di nervi saldi. Da Wall Street a Tokyo hanno prevalso i segni più. Secondo Ramin Nakisa, strategist di Ubs, le Borse si sono scrollate di dosso le tensioni della crisi egiziana. "Abbiamo osservato un incremento dell'avversione al rischio da parte degli investitori in risposta agli eventi in Medio Oriente e in Nord Africa. Pensiamo che gli operatori non abbiamo reagito in maniera significativa agli eventi. Dopo qualche sell off, i mercati sono riusciti a stabilizzarsi tanto che riteniamo che non ci sarà ulteriore panico - segnala l'esperto - . La mancanza di reazioni estreme da parte delle Borse supporta la nostra view di confermare le posizioni nonostante le notizie che arriveranno dal Nord Africa".
COMMENTA LA NOTIZIA