1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse: seduta di recupero per l’Europa. Per esperti fattore M&A sostiene i mkt -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini europei vivono oggi una seduta di recupero. Sui mercati si smorzano le tensioni della vigilia legate al disastro nucleare giapponese, anche se c’è poco da dormire sonni tranquilli. Il governo giapponese ha, infatti, annunciato questa mattina di avere rivisto la sua diagnosi economica sul Paese, ammettendo che il terremoto, lo tsunami dell’11 marzo e il conseguente incidente nucleare hanno fermato la ripresa della macchina industriale e la fiducia dei consumatori. E’ questo lo spaccato che emerge dall’ultimo Economic Report di aprile, in cui viene specificato che “l’economia, che stava migliorando, sta ora vivendo una fase di debolezza, a causa delle conseguenze del grande terremoto nel nord-est del Giappone”. Mentre Fitch ha rivisto al ribasso l’outlook sul debito a lungo termine in valuta locale della Cina, portandolo a negativo dal precedente stabile. L’Europa però fa spallucce e gli indici delle principali Borse salgono. Francoforte segna un +0,61%, Parigi lo 0,39% e Londra lo 0,64%. A Milano, il Ftse Mib sale dello 0,45% e il Ftse All Share dello 0,46%.