1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse previste in moderato ribasso in avvio, oggi la BoE. Attenzione al comparto auto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ atteso un avvio di seduta in moderato ribasso per le principali Borse europee, compresa Piazza Affari. Gli occhi dei mercati sono ancora puntati sull’andamento del prezzo del petrolio e sulle mosse delle banche centrali, nel giorno in cui si riunisce la Bank of England per decidere sulla politica monetaria. Ieri Wall Street ha chiuso mista, mentre questa mattina i listini asiatici si sono mossi in ordine sparso, con la Borsa di Tokyo che ha spinto al ribasso in scia al rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro (Nikkei -1,26%).
Dal fronte macro, oltre alla BoE, attenzione anche alle indicazioni in arrivo dalla Svizzera dove la Swiss National Bank dovrebbe confermare il tasso Libor al -0,75%. Tra gli altri dati del giorno spiccano le vendite al dettaglio britanniche (-0,4% m/m) e il dato finale sull’inflazione europea (+0,2% a/a). Per quanto riguarda l’Italia, oggi la Banca d’Italia diffonderà il dato sul debito pubblico e le entrate fiscali.
A livello societario, da monitorare il comparto automobilistico che reagirà ai dati sulle immatricolazioni in Europa. Attenzione anche a Moncler che questa mattina ha incassato la promozione a overweight da parte di Morgan Stanley, mentre tra le banche Mps potrebbe mettersi in luce dopo la nomina di Marco Morelli come nuovo amministratore delegato.