Borse: Julius Baer suggerisce prudenza. Puntare sui settori e Paesi più difensivi

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/10/2011 - 10:33
Clima di fiducia negativo, alta volatilità e incertezze macroeconomiche spingono gli analisti di Julius Baer a mantenere un atteggiamento prudenziale e rafforzare le posizioni nei comparti difensivi. "Riteniamo che questo tipo di strategia possa dimostrarsi redditizia in un quadro di mercati in movimento laterale e alta volatilità", spiegano gli esperti nello studio trimestrale diffuso oggi. Nel dettaglio, gli analisti suggeriscono di sovraponderare telecomunicazioni, sanità e informatica e sottopesare industria, beni di consumo voluttuari, beni di prima necessità e finanza. "Anche a livello geografico privilegiamo i paesi più difensivi, come Svizzera e Regno Unito", aggiungono a Julius Baer, precisando: "Bisogna però ricordare che un miglioramento generale del contesto azionario, che non si può escludere, porterebbe a uno stravolgimento delle nostre raccomandazioni".
COMMENTA LA NOTIZIA