Borse: Fugnoli (AbaxBank), qualche alleggerimento sembra appropriato- 2

Inviato da Antonella Marseglia il Gio, 19/04/2007 - 15:48
Due le ragioni di fondo per Fugnoli: la prima è che il petrolio e le materie prime in generale si stanno mostrando facilmente "infiammabili". E se "i primi dieci
dollari di rialzo del greggio possono essere assorbiti bene dai mercati, se si andasse oltre l'idea di un'inflazione in possibile discesa dovrà essere accantonata", avverte l'economista della banca d'affari. La seconda ragione è che i dati macroeconomici dei prossimi due-tre mesi, soprattutto in America, non saranno molto favorevoli. Di certo non si parlerà di vera e propria stagflazione, ma, conclude Fugnoli, renderà l'insieme più opaco e attenuerà gli slanci rialzisti. Così, dopo la frenata di fine febbraio, se il ripristino del "paradigma dell'ottimismo" sulle Borse ha le sue buone ragioni, qualche alleggerimento sembra tuttavia appropriato.
COMMENTA LA NOTIZIA