1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee volatili, Corte costituzionale tedesca ricorre contro piano Omt

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta volatile per le Borse europee in scia alla decisione della Corte costituzionale tedesca di ricorrere contro l’Omt (il programma di acquisti illimitati dei titoli di Stato) della Banca centrale europea. La Corte teutonica ha annunciato che farà ricorso alla Corte di giustizia europea per l’interpretazione del piano Omt. Secondo la Corte l’operazione, lanciata nel 2012, non rientra nel mandato attuale dell’Eurotower. “Ci sono importanti ragioni – spiega la corte – per ritenere che superi il mandato di politica monetaria della Banca centrale europea e, oltre a violare il potere e le competenze degli Stati membri, viola il divieto di finanziamento monetario al budget”. Immediata la reazione delle Borse europee che di fronte all’annuncio della Corte costituzionale tedesca hanno iniziato a indebolirsi, ma ora sono tornate tutte sopra la parità, con moderati guadagni. A Londra il Ftse 100 sale dello 0,13%, mentre il Dax segna un +0,17%. Viaggia sopra la parità anche il Cac40 (+0,06%). A palo Piazza Affari con il Ftse Mib invariato a 19.504,37 punti.