1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee, l’umore rimane positivo a metà seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scambi positivi per le principali Borse europee, con Piazza Affari che recupera terreno dopo la partenza in rosso. A metà seduta l’indice Ftse Mib avanza dello 0,62% a 16.253,24 punti nonostante il tonfo di Saipem che indietreggia di circa il 25%. A guidare i rialzi Telecom Italia e Tod’s che guadagnano rispettivamente il 4,63% e il 3,36%. Rimangono più toniche al giro di boa le ‘cugine’ del Vecchio continente: a Parigi il Cac40 sale dell’1,75%, mentre il Dax segna un +1,37%. L’Ibex35 e il Ftse 100 guadagnano rispettivamente l’1,14% e lo 0,87%. L’attenzione degli investitori non si discosta dalla riunione della Fed e dalla conferenza stampa che Ben Bernanke terrà mercoledì prossimo. Un’occasione che i mercati aspettano da settimana per capire quale sarà la direzione che la banca centrale americana imboccherà per sostenere l’economia Usa.