1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee toniche: snobbati i moniti di Moody’s

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Voglia di rally in questo ultimo scorcio di 2010 sui mercati europei. I listini continentali hanno terminato la seconda seduta consecutiva in territorio ampiamente positivo snobbando gli avvertimenti arrivati in mattinata da Moody’s secondo cui i giudizio sul Portogallo sarebbe sotto osservazione per un possibile downgrade. Le Borse europee si avviano quindi a chiudere l’anno in prossimità dei massimi, fatta eccezione per le Borse “periferiche” da mesi sotto pressione degli speculatori. Fra le singole Piazze bene Parigi +1,09%, Stoccolma +1,11%, Vienna +1,36%, Londra +1,02%, Amsterdam +0,85% così come Francoforte. Meno rilevanti i progressi di Bruxelles +0,62% e Zurigo +0,57%. Ancora protagonista Milano che trascinata dai bancari ha chiuso in progresso di oltre un punto percentuale e mezzo. L’indice di riferimento dell’eurozona, l’Euro Stoxx 50, ha chiuso la giornata in progresso dell’1,33% a 2876,99 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in calo dopo esplosione a Manchester

La Borsa di Tokyo ha chiuso in territorio negativo, peggiorando sul finale dopo la notizia dell’esplosione di un ordigno all’Arena di Manchester nel corso di un concerto. Il fatto alimenta una avversione al rischio in un clima già piuttosto teso sul …