1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee terminano positive, rumor penalizzano Bnp Paribas

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per i listini del vecchio continente. In attesa delle elezioni e delle possibili nuove misure di stimolo da parte della banca centrale, le borse europee chiudono positive dopo una prima parte altalenante. In evidenza il flop dell’asta tedesca di titoli decennali: offerti per 5 miliardi di euro, i Bund hanno raccolto ordini per solo 3,77 miliardi (per coprire l’intero importo è dovuta intervenire la Bundesbank).

A Londra il Ftse100 ha evidenziato un incremento dello 0,28% a 6.821,04 punti mentre il listino parigino, il Cac40, ha guadagnato lo 0,37% salendo a 4.469,03. Guadagni più sostanziosi per Dax e Ibex che hanno rispettivamente segnato un +0,61 e un +0,74 per cento fermandosi a 9.697,87 e 10.531,4.

A livello di singole performance segnaliamo il -1,32% di Bnp Paribas in scia dell’indiscrezione riportata dall’agenzia Bloomberg di una possibile multa da 5 miliardi di dollari da parte delle autorità statunitensi.