1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee sopra la parità, RBS e Lloyds in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rally del greggio (+2,84% a 48,16 dollari per il Brent), in scia dell’accordo da Russia e Arabia Saudita per stabilizzare i prezzi, permette ai listini europei di iniziare l’ottava sopra la parità. Incremento di un quarto e di mezzo punto percentuale per Dax e Ibex mentre il Cac40 sale dello 0,41%. L’unico, lieve, segno meno è quello del listino londinese, in calo dello 0,11%.

Oltremanica, Royal Bank of Scotland (-2,69%) e Lloyds (-1,85%) perdono terreno dopo che Deutsche Bank (-0,23%) ha ridotto i rispettivi prezzi obiettivo. Sotto la parità anche Marks and Spencer (-0,48%) che, secondo quanto riportato da Sky News, si appresterebbe a tagliare circa 500 posti di lavoro.

A Madrid spiccano gli acquisti su Telefonica (+1,89%) che ha confermato di star valutando l’ipotesi di quotare l’operatore mobile britannico O2.