Borse europee: segno più in chiusura in scia a Wall Street

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 30/10/2014 - 17:47

Finale di giornata positivo per i listini europei. Dopo una mattinata nervosa le principali Borse continentali hanno imboccato la strada rialzista sostenute da Wall Street e hanno chiuso la seduta col segno più. Nel corso della mattina le Borse del Vecchio continente erano arrivate a cedere oltre 2 punti percentuali preoccupate dalle dichiarazioni di Andrea Enria, presidente dell'Eba, sulle banche europee. Secondo Enria "le banche non devono sentirsi troppo sicure dopo gli stress test. Anche quelle che li hanno superati".
A distendere gli animi e a far dimenticare le parole di Enria hanno contribuito ancora una volta i positivi segnali arrivati dalla prima economia mondiale: il Pil statunitense è aumentato del 3,5% annualizzato tra luglio e settembre, sorprendendo i mercati che si attendevano un progresso del 3 per cento.
La giornata si è così conclusa: il Cac40 ha guadagnato lo 0,74%, il Dax di Francoforte è salito dello 0,35%, mentre a Londra il Ftse 100 ha chiuso con un moderato rialzo dello 0,15 per cento.

COMMENTA LA NOTIZIA