Borse europee schiacciate dal super euro

Inviato da Redazione il Lun, 06/12/2004 - 17:56
Prima seduta della settimana all'insegna dei ribassi per i principali indici delle Borse europee. Wall Street, dall'andamento debole, e la rinnovata forza della moneta unica europea hanno rafforzato la debolezza del mercato europeo. Anche il prezzo del petrolio si è apprezzato, in seguito all'attentato della mattina ai danni dell'ambasciata americana in Arabia Saudita. Sul DJ Eurostoxx50 i titoli peggiori sono stati quelli della tedesca E.On, Ahold, Alcatel, Philips, Rwe e Unliver. Sul fronte dei segni più hanno fatto bene Enel, Basf, Generali, Basf e la petrolifera Eni. A fine seduta il Dax30 di Francoforte ha chiuso la seduta in ribasso dello 0,36%, Parigi ha ceduto lo 0,43% mentre Amsterdam ha chiuso a -0,36%.
COMMENTA LA NOTIZIA