1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee prudenti, nel pomeriggio riflettori puntati su Janet Yellen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee all’insegna della prudenza in attesa dell’intervento del presidente della Fed, Janet Yellen, davanti alla commissione economica del Congresso. In agenda macro, indicazioni sopra le stime dall’indice che misura l’andamento dell’inflazione europea, salita di mezzo punto percentuale ad ottobre (consenso +0,4%).

Al momento il Cac40 segna un +0,11%, il Ftse100 sale dello 0,29% e l’Ibex avanza dello 0,6%. Lieve segno meno del tedesco Dax, in calo dello 0,21%. A livello di singole performance, +0,73% di Rio Tinto che ha licenziato due top executives coinvolti in uno scandalo in Guinea e +2,07% di Julius Baer che ha registrato, nei primi 10 mesi dell’anno, una crescita degli asset under management del 9%.

Nel corso della seconda parte riflettori puntati sull’inflazione statunitense, sull’indice del manifatturiero di Philadelphia, sulle nuove richieste di sussidio e sull’accoppiata permessi di costruzione e nuovi cantieri.