1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: previsto avvio positivo dopo i recenti cali, a Piazza Affari attenzione a Rcs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta di questa settimana di passione dovrebbe avviarsi in territorio positivo per le principali Borse del Vecchio continente, Piazza Affari compresa. Ieri sono tornate le vendite innescate dall’inerzia delle banche centrali (BoJ, BoE e Swiss National Bank) a intervenire sui mercati in attesa del responso del referendum sulla Brexit del prossimo 23 giugno. Le quote dei bookmakers vedono aumentare l’eventualità di una vittoria del fronte favorevole all’uscita dall’Ue, anche se ritengono ancora più probabile l’affermazione del fronte favorevole a rimanere nell’Unione Europea, a differenza dei sondaggi d’opinione che danno i Brexit in vantaggio. Ieri sera Wall Street ha recuperato fino a chiudere sopra la parità e questa mattina la maggior parte dei listini asiatici si sono mossi in territorio positivo, con Tokyo in recupero dopo il tonfo di ieri.
Dal fronte macro oggi in arrivo la bilancia commerciale italiana. Alle 17 appuntamento con il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, che terrà un discorso a Monaco di Baviera. Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione a Rcs con il consiglio di amministrazione che si riunisce per esprimersi sull’Opa di Bonomi e soci, mentre Cairo potrebbe rilanciare.