1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: previsto avvio negativo, a Milano divieto vendite allo scoperto su Mps

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee dovrebbero aprire con segno meno, in scia ai cali di Wall Street ieri sera e dei listini asiatici questa mattina, con Tokyo che ha chiuso in deciso ribasso (-1,85%). Gli occhi del mercato rimangono rivolti oltremanica dove ieri la sterlina è scesa ai nuovi minimi a 31 anni contro il dollaro Usa. Oltre alle tensioni legate alla Brexit, sugli scambi pesa anche la nuova discesa del petrolio. Intanto dal fronte macro è giunto il deludente dato sugli ordini di fabbrica in Germania, che a maggio hanno mostrato una variazione nulla (0%) rispetto al mese precedente e un calo dello 0,2% su base annua. Un appuntamento suscettibile di indirizzare i mercati di oggi potrebbe essere l’intervento di Mario Draghi a Francoforte, dove aprirà l’ottava conferenza di statistica della Bce.
Tra le storie societarie, attenzione al comparto delle telecomunicazioni dopo che ieri la francese Iliad ha acquistato asset italiani ed è diventata il quarto operatore. Da monitorare anche il comparto auto europeo, dopo che gli analisti di Barclays hanno rivisto al ribasso il giudizio su alcuni costruttori (Fca e Renault). A Piazza Affari, le banche rimangono sotto i riflettori dopo il nuovo tonfo per Mps (-19,39%) che paga ancora i contraccolpi della lettera Bce che ha sollecitato un piano triennale per ridimensionare i crediti in sofferenza. In attesa del 29 luglio quando l’Eba divulgherà i risultati degli stress test sui 51 principali istituti del Vecchio Continente, il governo italiano sta contemplando di appellarsi all’articolo 32 della direttiva sulle risoluzioni bancarie, che sancisce la possibilità di un intervento pubblico nell’ipotesi di un’imminente bocciatura allo stress test. Il governo sta quindi lavorando a un aumento di capitale che rispetti le regole della Commissione Ue. Intanto la Consob ha disposto il divieto delle vendite allo scoperto sul titolo Mps per la seduta di oggi.