1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee previste piatte in avvio, focus su Draghi a Strasburgo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire sulla parità o poco sopra, dopo una chiusura in calo a Wall Street ma in rialzo a Tokyo (l’indice Nikkei ha terminato con un +0,77%). Nel fine settimana si è svolto il primo turno delle primarie della destra in Francia, che, secondo i primi risultati, hanno visto l’ex primo ministro François Fillon in testa con il 44,2% dei voti. Battuti i due principali concorrenti, il sindaco di Bordeaux Alain Juppé e l’ex presidente Nicolas Sarkozy. Guardando all’agenda di oggi, l’appuntamento è per le ore 17 a Strasburgo, dove il governatore della Banca centrale europea, Mario Draghi, è atteso al Parlamento europeo per la presentazione del rapporto annuale. Per quanto riguarda l’Italia, l’Istat diffonderà le previsioni sull’economia nel 2016-2017. Tra i titoli, attenzione al comparto energetico, con il petrolio in risalita dopo un fine settimane di incontri informali promettenti in vista del summit Opec a Vienna.