1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee previste caute in avvio, in leggero rialzo Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee dovrebbero aprire poco mosse, in attesa dei dati sul mercato del lavoro americano, in uscita nel primo pomeriggio. Ieri sera Wall Street ha chiuso mista e questa mattina i listini asiatici si muovono in ordine sparso intorno alla parità con la Borsa di Tokyo che ha terminato con un debole +0,02%. Gli investitori si muovono cauti anche sui timori per l’amministrazione del presidente americano Donald Trump. Secondo le ultime indiscrezioni, Trump si appresta a firmare oggi un altro provvedimento controverso, quello che ridimensionerebbe la riforma finanziaria Dodd-Frank del 2010, emanata dopo la crisi finanziaria per promuovere una più stretta regolazione della finanza statunitense.
Piazza Affari è prevista in moderato rialzo in avvio, sostenuta dal comparto bancario. Oggi si riunisce il cda di Intesa Sanpaolo (e quello di Telecom Italia) per l’approvazione dei conti. Intanto proseguono i colloqui tra Roma e Bruxelles sulla questioni dei conti. Il ministro Padoan ha precisato che l’aggiustamento dei conti pubblici allo studio è pari allo 0,2% del Pil. Il governo punta a ottenere 2,5 miliardi da norme antievasione e accise e 900 milioni dai tagli di spesa.
Guardando all’agenda macro di oggi, il market mover di oggi è rappresentato dalla pubblicazione degli aggiornamenti relativi il mercato del lavoro statunitense. Tra gli altri dati, anche i Pmi, gli indici che misurano il sentiment dei direttori degli acquisti, del comparto servizi di Zona Euro e Stati Uniti. Alle 11 attenzione alle indicazioni in arrivo dai dati italiani su inflazione preliminare e vendite al dettaglio.