Borse europee positive sulla scia di Wall Street

Inviato da Massimiliano Volpe il Lun, 09/11/2009 - 17:39
Inizio di settimana all'insegna degli acquisti per le borse europee sulla scia dei progressi registrati da Wall Street.
A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5232 punti, (+1,74%). In evidenza, tra le blue chip, Royal Bank Scotland (+6,04%) e Kazakhmys (+5,44%). Maglia nera del listino inglese Cable & Wireless (-1,8%), seguito da G4S (-1,07%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5619 punti, (+2,40%). In evidenza, tra le blue chip, Commerzbank (+5,25%) e Allianz (+5,03%). Peggior titolo del listino di Francoforte Fresenius Medica (-0,23%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3783 punti, (+2,10%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza Dexia (+5,19%) e Ppr (+4,57%). Pecora nera a Parigi Lagardere (-0,99%), seguita da Eads (-0,52%).
COMMENTA LA NOTIZIA