1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee positive nonostante le indicazioni macro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In attesa di conoscere i risultati delle elezioni, l’ottava dei listini europei si chiude in territorio positivo grazie al buon andamento delle piazze statunitensi. Nel corso della prima parte indicazioni negative dall’indice tedesco Ifo, in calo a maggio da 111,2 a 110,4 punti e dalle vendite al dettaglio italiane, scese a marzo dello 0,2% congiunturale. Buone nuove invece dagli Stati Uniti dove le vendite di case nuove ad aprile sono cresciute del 6,4%.

Il Ftse100 ha chiuso in sostanziale parità (-0,07%) a 6.815,75 punti mentre Cac40 e Ibex hanno segnato un +0,33 e un +0,36 per cento fermandosi rispettivamente a 4.493,15 e 10.558,9 punti. Incremento di mezzo punto percentuale per il Dax (+0,48%) che ha terminato la settimana a 9.768,01.