Borse europee positive nella prima seduta della settimana

Inviato da Massimiliano Volpe il Lun, 15/02/2010 - 18:02
I principali listini europei hanno chiuso gli scambi in terreno positivo ma in prossimità dei minimi di seduta. Le borse europee hanno risentito della chiusura delle borse Usa e delle notizie relative al debito pubblico della Grecia. A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5167 punti, (+0,49%). In evidenza, tra le blue chip, Barclays (+4,98%) e British Airways (+2,61%). Maglia nera del listino inglese Bt Group (-2,53%), seguito da Kingfisher (-1,86%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5511 punti, (+0,2%). In evidenza, tra le blue chip, K+S (+1,55%) e Deutsche Post (+1,33%). Peggior titolo del listino di Francoforte Metro (-1,59%), seguito da Daimler (-1,39%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3609 punti, (+0,28%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Renault (+2,35%) e Vallourec (+1,61%). Pecora nera a Parigi Alcatel-Lucent (-4,01%), seguito da Eads (-1,45%).
COMMENTA LA NOTIZIA