1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee positive nella prima seduta del mese. Rally per Vivendi e Volvo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mese di settembre dei listini europei inizia sopra la parità. A Francoforte il Dax ha terminato in rialzo dello 0,72% a 12.142,64 punti mentre a Parigi il Cac40 è salito dello 0,74% a 5.123,26. Incrementi più contenuti per Madrid (+0,25% a 10.325) e Londra (+0,11% a 7.438,50).

Sul listino francese spicca il +5,21% di Vivendi in scia della conferma dell’outlook mentre, sul listino della City, Indivior ha segnato un -37,76% dopo che un tribunale statunitense ha decretato che un trattamento sviluppato da Dr. Reddy’s Laboratories non viola i brevetti dell’azienda britannica. Balzo per Volvo (+7,30%) che ha annunciato nuovi target finanziari.

Dopo le indicazioni arrivate dai PMI manifatturieri di Zona Euro e Gran Bretagna (57,4 e 56,9 punti), nella seconda parte è stata la volta dei dati statunitensi relativi l’andamento del mercato del lavoro ad agosto.

Il mese scorso il tasso di disoccupazione statunitense si è attestato al 4,4%, contro il 4,3% del consenso e di luglio, mentre il saldo delle nuove buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) è stato positivo per 156 mila unità. Gli analisti avevano stimato 180 mila.

In calendario anche l’indice ISM (58,8 punti), le spese per costruzioni (-0,6% m/m) e il dato definitivo sul sentiment dei consumatori (96,8 punti).