Borse europee positive nell'ultima seduta della settimana

Inviato da Massimiliano Volpe il Ven, 19/06/2009 - 17:50
L'ultima seduta della settimana si è chiusa in terreno positivo per i principali listini del Vecchio Continente. A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 4350 punti, (+1,51%). In evidenza, tra le blue chip, Carnival (+6,56%) e Aviva (+6,44%). Maglia nera del listino inglese Autonomy Corp. (-1,63%), seguita da Vodafone (-1,36%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato gli scambi praticamente invariato. In evidenza, tra le blue chip, Salzgitter (+3,3%) e E.On (+2,66%). Peggior titolo del listino di Francoforte Volkswagen (-2,07%), seguita da Daimler (-1,14%).
A Parigi il Cac40 ha chiuso la seduta a 3231 punti, (+1,05%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Dexia (+4,55%) e Veolia Environnement (+3,59%). Pecora nera a Parigi Suez (-1,05%), seguito da Unibail-Rodamco (-0,29%).
COMMENTA LA NOTIZIA