1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee positive, Milano la migliore con il Ftse Mib in rialzo del 2,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggiano in territorio positivo le Borse europee dopo un inizio incerto, gravato dalle maxi perdite accumulate nelle ultime sedute. La paura di una ricaduta in recessione è stata alimentata dai recenti dati macroeconomici e dal taglio delle stime di crescita Usa da parte dei maggiori broker. JP Morgan, Citigroup e Goldman Sachs hanno infatti rivisto al ribasso le loro previsioni sul Pil statunitense per il terzo e il quarto trimestre dell’anno in corso. Questa mattina Deutsche Bank ha invece tagliato le stime di crescita 2012 dell’Eurozona a +0,8% dal +1,5% indicato in precedenza. Oggi, però, sono tornati gli acquisti a portare un po’ di sereno sulle principali piazze finanziarie del Vecchio Continente: Francoforte guadagna lo 0,30%, Parigi l’1,40%, Londra l’1,25%, Madrid l’1,15%. Piazza Affari è la migliore d’Europa: l’indice Ftse Mib guadagna il 2,50% a 14.970 punti, mentre il Ftse All Share avanza del 2,35% a quota 15.780.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …