1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco mosse in avvio, sale attesa per Jackson Hole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per le Borse europee, con gli investitori che si muovono cauti in vista del simposio di Jackson Hole, in agenda da domani fino a sabato, nel corso del quale parleranno i banchieri centrali. Qualche anticipazione potrebbe giungere oggi dal governatore della Bce, Mario Draghi, che in mattinata interverrà in Germania al Lindau Meeting on Economic Sciences. In questo clima la piazza di Francoforte ha aperto con un +0,20%, Parigi scivola invece dello 0,14% e Londra rimane piatta con un -0,08%. Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo, così come la maggior parte dei listini asiatici (Tokyo +0,25%) in scia all’allentamento delle tensioni sul fronte geopolitico, in particolare sulla questione Stati Uniti-Corea del Nord, e una maggiore fiduciosa sulla politica della Casa Bianca. Ieri il portavoce della Camera Usa, Paul Ryan, ha lasciato intendere che la riforma fiscale, una delle promesse di Donald Trump, sarà più facile da far approvare che quella sulla sanità.