1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco mosse. Crollo a Londra per Imagination Technology

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di settimana all’insegna della prudenza per i listini europei: a Londra il Ftse100 quota in perfetta parità, il Dax sale dello 0,33%, il Cac40 registra un -0,14% e l’Ibex perde lo 0,44%.

Sul listino della City, +0,19% di Lloyds Banking Group che ha annunciato che governo inglese ha ridotto la sua partecipazione a 1,41 miliardi di azioni, pari all’1,97% del capitale.

Crollo invece per Imagination Technology (-61,8%) dopo che Apple ha annunciato che non utilizzerà più i chip prodotti dall’azienda di Kings Langley, in Hertfordshire.

A Madrid l’annuncio della necessità di un “aggiustamento” dei conti spinge al ribasso il Banco Popular (-5,05%).

Giornata particolarmente ricca di indicazioni macro. Tra gli altri, nella prima parte sono arrivate le indicazioni relative PMI manifatturiero (56,2 punti), il tasso di disoccupazione (9,5%) e i prezzi alla produzione di Eurolandia (0,0 m/m). Dal fronte britannico, sotto le stime il PMI (54,2), mentre per quanto riguarda il nostro Paese, tasso di disoccupazione in calo dall’11,8 all’11,5 per cento.

Nella seconda parte è in calendario la pubblicazione dei numeri su PMI-ISM manifatturiero a stelle e strisce e l’indice che misura l’andamento delle spese per costruzioni negli Stati Uniti.