1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco mosse. Attesa per intervento Draghi e verbali Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prevale l’incertezza in Europa, con i principali listini europei che sono in cerca di una direzione. In questo momento il Ftse 100 sale dello 0,21% a 7500 punti, mentre il Dax e il Cac40 rimangono in territorio negativo rispettivamente a 12647,2 punti (-0,09%) e a 5347 (-0,02%). Gli investitori sono alla finestra in attesa delle indicazioni che arriveranno dalle banche centrali, in particolar modo dalla Federal Reserve (Fed) e dalla Banca centrale europea (Bce). Oggi è in programma un intervento del governatore Mario Draghi a Madrid e in serata è prevista la pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della banca centrale Usa.
Riferendosi al discorso di Draghi, gli esperti di Mps Capital Services lo definiscono “un appuntamento
particolarmente atteso, dopo le dichiarazioni tedesche degli ultimi giorni su un’eccessiva sottovalutazione dell’euro, causata dalle manovre proprio della Bce”.
La giornata è iniziata con la decisione a sorpresa di Moody’s di declassare il rating della Cina.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …