1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee e Piazza Affari attese piatte in avvio, focus su trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ atteso un avvio di seduta poco mosso per le Borse europee, compresa Piazza Affari, dopo i cali di ieri (ad eccezione di Londra) innescati nella seconda parte della giornata con la prima caduta dallo scorso giugno della fiducia dei consumatori statunitensi. Wall Street ha chiuso in calo e questa mattina i listini asiatici si sono mossi in territorio negativo tranne la piazza di Tokyo, in leggero rialzo. Dalla Germania è giunto il nuovo calo della fiducia dei consumatori, calcolata dall’istituto Gfk, che a novembre è scesa a 9,7 punti dai 10 del mese precedente. Dati macro a parte, l’attenzione sarà rivolta anche alle numerose trimestrali societarie tra cui quella di Bayer, Peugeot e Santander. Per quanto riguarda l’Italia, ieri sera il governo ha ricevuto la lettera della Ue con la richiesta di chiarimenti sulla manovra finanziaria entro domani. In particolare viene contestato il deficit al 2,3% del Pil. Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha però fatto sapere che la manovra non cambierà.