1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee piatte, Merck capitalizza possibile vendita asset

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre alle prese con le tensioni in arrivo dal fronte geopolitico, borse europee in sostanziale parità a metà seduta: Madrid e Londra perdono rispettivamente lo 0,23 e lo 0,1 per cento, Parigi non fa registrare variazioni e Francoforte sale di mezzo punto percentuale.

Sul listino tedesco spicca il +2,89% di Merck, che ha annunciato che potrebbe vendere la divisione “consumer health”.

Schneider Electric ha acquisito il controllo della compagnia software britannica Aveva. Oltre al conferimento del ramo d’azienda, l’azienda francese pagherà oltre 500 milioni di sterline per il 60% della nuova Aveva. Sul listino parigino il titolo SU sale dello 0,15% mentre a Londra AVV segna un +27,04%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono in rosso, -1,7% per Londra

Segno meno per le borse europee nell’ultima seduta dell’ottava. Il calo del comparto energetico (-1,87%) e di quello dei titoli legati alle risorse di base (-3,01%) ha penalizzato in particolare …

MERCATI

Borse Usa in rosso, conti penalizzano Adobe

Le tensioni commerciali Usa-Cina, Trump ha approvato dazi su prodotti Made in China per totale di circa 50 miliardi di valore di merci, spingono al ribasso le borse statunitensi. In …

MERCATI

Borse Usa in rosso, conti penalizzano Adobe

Le tensioni commerciali Usa-Cina, Trump ha approvato dazi su prodotti Made in China per totale di circa 50 miliardi di valore di merci, spingono al ribasso le borse statunitensi. In …

CHIUSURA GIAPPONE

Borsa Tokyo, chiusura in rialzo: +0,5% per il Nikkei

L’ultima seduta della settimana si chiude in rialzo per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,5% a 22.851,75 punti. Il trittico di riunioni …