1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee piatte, indicazioni positive dalla produzione industriale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura in parità per le borse del vecchio continente. Nonostante le notizie in arrivo dall’Iraq, la crescita sopra le stime registrata dalla produzione industriale europea di aprile (+0,8% m/m) ha sostenuto le piazze finanziarie. -0,11% per il Dax che si è fermato a 9.938,7 punti mentre il Cac40 (-0,02%) ha terminato piatto a 4.554,4. Frazionale segno più per Ibex e Ftse100 (+0,12% e +0,06%) che si sono rispettivamente fermati a 11.088,5 e 6.843,11 punti.

Sul listino della City focus in particolare sul comparto minerario. -3,18% per Anglo American dopo la bocciatura annunciata da Morgan Stanley da “equal weight” a “underweight”. In scia Rio Tinto (-3,12%) e Bhp Billiton (-1,83%) mentre Lonmin (+8,87%) ha registrato un rally dopo la notizia del raggiungimento di un accordo di massima per la fine delle agitazioni nelle miniere di platino e palladio in Sud Africa.