1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee piatte, in evidenza Vinci e Lufthansa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni politiche appesantiscono i listini europei che chiudono la seduta in parità. A Londra il Ftse100 si è fermato a 7.188,82 punti (+0,04%), il Dax ha terminato a 11.543,38 (-0,05%) e l’Ibex a 9.329,70 (-0,02%). Incremento di un quarto di punto percentuale per il Cac40 (+0,26%) a 4.766,60.

Sul listino francese Sanofi ha guadagnato lo 0,99% dopo aver annunciato di aver chiuso il quarto trimestre con un utile di 790 milioni di euro, più che doppio rispetto ai 334 milioni di un anno prima. Il risultato al netto delle poste straordinarie si è attestato a 1,61 miliardi, -6% rispetto a un anno prima e maggiore delle attese fissate a 1,59 miliardi. +3% per il fatturato, salito a 8,87 miliardi.

Rally per Vinci (+4,68%) che, oltre a una crescita dell’utile adjusted del 16,2%, ha beneficiato dell’innalzamento del dividendo e della view di ricavi in aumento nel 2017. Sul listino della City, Rio Tinto (-1,96%) ha chiuso l’esercizio con utili a 4,62 miliardi di dollari, a Francoforte Lufthansa (+3,28%) ha capitalizzato la promozione annunciata da Societe Generale (-2,07%).