1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee piatte, Credit Suisse tonica dopo i conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parità dei listini europei in attesa dell’avvio degli scambi a New York. Al momento il Ftse100 segna un +0,08%, il Dax un +0,02% e il Cac40 un +0,09%. +0,3% dell’Ibex.

Sul listino svizzero +11,1% di Aryzta dopo l’addio in contemporanea del CEO e del CFO della società e +3,05% del Credit Suisse a seguito della pubblicazione dei numeri del quarto trimestre.

A Parigi, -1,36% per EDF che ha annunciato un calo degli utili “core” 2016 di oltre il 6% a causa della minore produzione di energia nucleare.

Dopo le indicazioni sotto le stime arrivate dai dati macro della prima parte (+1,8% a/a dell’inflazione britannica, +0,4% per il Pil e -1,6% m/m per la produzione industriale di Eurolandia, 10,4 punti per l’indice tedesco Zew), nel pomeriggio focus sul dato statunitense relativo i prezzi alla produzione.

Alle 16 l’appuntamento è con l’audizione di Janet Yellen, numero uno della Federal Reserve, davanti alla Commissione bancaria del Senato statunitense.