1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee partono positive. Ftse 100 in rialzo post elezioni Uk

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee aprono in territorio positivo nonostante l’esito delle elezioni in Gran Bretagna. Theresa May vince le elezioni senza conquistare però la maggioranza assoluta e lo scenario che si materializza è quello del cosiddetto Hung Parliament (parlamento impiccato).
Intanto ieri la Banca centrale europea non ha riservato grandi novità: l’istituto guidato da Mario Draghi ha confermato la propria impostazione di politica monetaria limitandosi, come da attese, a correggere leggermente la propria forward guidance (strategia di comunicazione relativa alle future mosse) eliminando il riferimento alla possibilità di tassi più bassi in futuro. Confermato a zero il livello del repo rate e a -0,40% quello del tasso sui depositi.

I listini del Vecchio continente sono partiti in rialzo: bene il Ftse 100 che guadagna oltre l’1%, mentre il Dax e il Cac40 salgono rispettivamente dello 0,39% e dello 0,55 per cento.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …