1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee, partenza prudente per i listini. Oggi in agenda i Pmi servizi eurozona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza all’insegna della cautela per le principali Borse europee, che iniziano la seduta in ordine sparso. Nei primi istanti di contrattazioni l’indice londinese Ftse 100 sale dello 0,31% a 7344,7 punti, mentre il Cac40 e il Dax si muovono sulla parità, con il listino francese a 5102,8 punti e quello tedesco a 12280. La cautela domina tra gli investitori, con i mercati che guardano soprattutto allo scenario internazionale, e in particolare all’incontro previsto in Florida tra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leader cinese Xi Jinping. Si tratta del primo meeting tra i due capi di stato.

Osservando l’agenda macro, il market mover di oggi è rappresentato dagli aggiornamenti sul sentiment dei direttori degli acquisti (Pmi) del terziario di zona euro (stabile a 56,5 punti), Gran Bretagna e Stati Uniti (lieve aumento a 53,5 e 57,1). Nel primo pomeriggio arriveranno le prime indicazioni dal mercato del lavoro Usa per il mese di marzo, con la stima Adp sulle buste paga del settore privato in vista dei dati ufficiali sul mercato del lavoro di venerdì. In primo piano l’andamento delle scorte di petrolio a stelle e strisce e le minute dell’ultima riunione di metà marzo della Federal Reserve.