1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: partenza piatta in attesa della Fed e delle elezioni Olanda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per le Borse europee, in scia a una chiusura mista a Wall Street ieri sera e a un andamento fiacco dei listini asiatici questa mattina. La piazza di Tokyo ha terminato gli scambi in calo dello 0,12%. In avvio a Francoforte il Dax rimane fermo sulla parità (0%). Piatta anche Londra, dove l’indice Ftse100 segna un +0,09% e Parigi con il Cac40 che mostra un +0,01%. Oggi la Federal Reserve inizierà la riunione che terminerà domani con l’annuncio di politica monetaria. Gli investitori si aspettano non solo un rialzo dei tassi dello 0,25%, ma anche un aggiornamento delle stime economiche e potenziali indicazioni sul ritmo di ritocco del costo del denaro nel corso dell’anno. Sempre domani, si terranno le elezioni politiche in Olanda, che rappresentano il primo appuntamento con le urne nella zona euro.
L’agenda macro di oggi prevede lo Zew, l’indice che misura la fiducia degli investitori tedeschi. In calendario anche l’aggiornamento sull’andamento della produzione industriale di Eurolandia, stimata in aumento dell’1,2% mensile, e i prezzi alla produzione statunitensi.