1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: partenza piatta, attesa per Bce e dati sul lavoro Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee hanno aperto poco mosse in attesa della Banca centrale europea, che oggi annuncerà la sua decisione di politica monetaria a cui seguirà come di consueto la conferenza stampa del governatore Mario Draghi. Gli analisti non si attendono nuove misure dopo quelle annunciate a giugno. Sempre oggi verranno diffusi con un giorno di anticipo rispetto al solito per via della festività di domani i dati sul mercato del lavoro americano. In questo scenario, le Borse europee si muovono incerte, complice anche l’andamento contrastato di ieri di Wall Street e di oggi dei listini asiatici. A Londra l’indice Ftse rimane fermo (+0,01%) a 6817 punti. Piatta anche Francoforte che mostra un +0,02% a 9912 punti, mentre Parigi scivola dello 0,10% a 4438 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …